foto di fantasmi

,

fantasmi a roma

,

esistono i fantasmi

,

giochi di fantasmi

,

fantasmi video

,

fantasma di azzurrina

,

casa dei fantasmi

,

fantasmi d italia

,

storie fantasmi

,

immagini fantasmi

,

foto fantasmi vere

,

foto fantasmi veri

,

fantasmi youtube

,

foto con fantasmi

,

video fantasmi reali

,

film horror fantasmi

,

fantasmi a napoli

,

spiriti e fantasmi

,

apparizioni fantasmi

,

presenze fantasmi

,

video sui fantasmi

,

video dei fantasmi

,

disegni di fantasmi

,

racconti di fantasmi

,

fantasmi italiani

,

avvistamenti di fantasmi

,

azzurrina fantasma

,

racconti fantasmi

,

cacciatori di fantasmi

,

fantasmi halloween

,

fantasma in inglese

,

il fantasma azzurrina

,

fantasmi giapponesi

,

fantasmi notturni

,

fantasma vero

,

casa fantasmi

,

tema sui fantasmi

,

fantasmi a catania

,

storie sui fantasmi

,

fantasmi messina

,

castelli fantasmi

,

il fantasma formaggino

,

ghost hunter italia

,

ghost hunt

,

ghosthunter

,

gost hunters

,

hunter a roma

,

manifestazioni paranormali

,

eventi paranormali in italia

,

castelli con fantasmi

,

Fantasmi a Brescia

,

Fantasmi a Bergamo

,

Mantova fantasmi

,

Ghost Tags

foto di fantasmi

,

fantasmi a roma

,

storie di fantasmi

,

giochi di fantasmi

,

fantasmi reali

,

i fantasmi

,

fantasma di azzurrina

,

casa dei fantasmi

,

storie fantasmi

,

foto fantasmi veri

,

video fantasmi reali

,

film horror fantasmi

,

leggende sui fantasmi

,

racconti di fantasmi

,

film con fantasmi

,

leggende fantasmi

,

case con fantasmi

,

racconti fantasmi

,

libri sui fantasmi

,

fantasma formaggino

,

fantasmi storie vere

,

castelli fantasmi

,

video fantasmi mistero

,

ghost hunter

,

ghost hunter italia

,

ghost hunt

,

hunter italia

,

ghost hunter ita

,

effetti paranormali

,

Fantasmi a Bergamo

, Pianari Francis

Iscriviti al gruppo

Iscriviti al gruppo facebook dei Ghost Finder

Tipologie di fantasmi


In questo breve articolo cercheremo di presentare in modo molto  semplice e senza entrare nelle varie specifiche strutturali di ogni argomento, le principali tipologie conosciute di manifestazioni paranormali.
La tipologia di "fantasmi" maggiormente diffusa nelle registrazioni digitali del settore, è certamente quella delle manifestazioni residuali.
Possiamo semplicemente definire questo genere di anomalie paranormali come registrazioni di un continuo ripetersi all'infinito dello stesso evento/i ( rumori, movimento di oggetti, apparizioni, sospiri etc.) quasi sempre nello stesso luogo e spesso anche nello stesso arco temporale della giornata, questa tipologia di energia non sembrerebbe avere un'intelligenza propria, ma essere semplicemente un eco infinita dello stesso evento.

Un altro tipo di manifestazioni estremamente conosciute, ma riscontrabili e registrabili in modo meno diffuso è quella denominata poltergeist (dal tedesco = spirito chiassoso).
In questo caso l'anomalia riscontrata risulta estremamente più forte e può interagire in modo anche violento nei luoghi e con le persone con cui entra a contatto.
Molto spesso i soggetti che causano l'esplosione di questa fenomenologia molto appariscente sono riportabili a bambini o ragazzi in età di sviluppo, la manifestazione segue quindi la persona e non esclusivamente i luoghi come invece capita per le energie residuali e secondo teorie paranormali potrebbero essere spiegate come "psicocinesi spontanea ricorrente" .

Da un punto di vista prettamente scientifico si è spesso considerata la possibilità che queste manifestazioni (quando considerate attendibili e non fraudolente), siano in effetti causate, da un potenziale inconscio del giovane e non da una forma di possessione o in infestazione paranormale del luogo. Queste capacità non sarebbero controllabili dalla persona e scomparirebbero naturalmente con la crescita
Dimentichiamo per un momento la rappresentazione cinematografica e di certi format televisivi di intrattenimento, che ci mostrano effetti eclatanti per la presenza di un poltergeist.
I tantissimi video su YouTube che si possono facilmente trovare, sono praticamente tutti creati con la tecnica del Chroma Key, che prevede l'utilizzo principalmente del colore Verde brillante per poter delimitare la zona del video che dovrà essere foto ritoccata o per meglio dire video ritoccata.

Anche se poco studiata a livello europeo sono note anche le Crisis Apparition, che non risultano essere bloccate in luoghi specifici, bensì puntano a manifestarsi durante particolari periodi di crisi dei soggetti con cui entrano in contatto. Possono apparire quindi, in un momento di crisi della persona ad esempio durante un incidente con pericolo di vita, o momento della morte o in prossimità di forti emozioni della persona.


Secondo un'altra scala di riferimento per l'identificazione di possibili tipologie di fantasmi possiamo trovare anche una lista come seguire

FANTASMI ELEMENTALI: ossia fantasmi legati agli elementi di naturale della terra molto sentite ed in voga nel passato.
FANTASMI DOMESTICI o D'INFESTAZIONE: trattasi di fantasmi legati per sempre al luogo preciso, non coscienti di essere morti e che compagna la vita dei denti che abitano il posto.
FANTASMI MEDIANICI : normalmente richiamati con l'ausilio di un medium o sensitivo possono spesso presentarsi come manifestazioni dei defunti conosciuti o sconosciuti e presenti.
FANTASMI DI ANIMALI: in alcuni casi sono state documentate da gruppi di Ghost Hunters del materiale interesse paranormale in cui risultavano presenti animali.


Normalmente si ritiene che non esistono fondamentalmente altre importanti forme di manifestazioni paranormali collegate al mondo dei fantasmi, anche se molte persone considerano le ombre che appaiono fuggevoli di tanto in tanto intorno a noi, come una tipologia diversa di apparizione paranormale, dal mio punto di vista soprattutto per le manifestazioni periferiche laterali trattasi di fenomeni scientificamente provati, che si riferiscono alla capacità di percezione oculare di coni e bastoncelli (cellule fotosensibili).



Trasferimento immagini nei social e problematiche di analisi

Nel Ghost Hunting è sconsigliabile trasferire le immagini da analizzare attraverso i tipici sistemi social, se non prendendo l'accortezza di utilizzare alcune tecniche molto semplici. Il caricamento delle immagini attraverso i vari moduli presenti ad esempio nei canali come Facebook, Twitter, Google +, etc., comportano, l'elaborazione dell'immagine stessa attraverso il server che contiene il codice di programmazione necessario al trasferimento dell'immagine.
Durante questo passaggio di elaborazione l'immagine viene distrutta in modo radicale e ricostruita con fattezze percettive molto simili all'originale ma in base alle caratteristiche tecniche settate sul server, in modo che possa rispondere alle necessità di dimensione, peso e forma.

Inizialmente le vostre immagini probabilmente eseguite da apparecchiature elettroniche quali fotocamere compatte, smartphone, Tablet eccetera, contengono delle informazioni tecniche chiamate EXIF, che ci possono informare su tutte le caratteristiche dell'apparecchio che ha eseguito lo scatto fotografico; tra queste possiamo enunciare : marca, modello della fotocamera, settaggi generici al momento dell'esposizione, tipologia della scelta di scena, apertura dell'otturatore, utilizzo del Flash, data ed ora dello scatto fotografico eccetera.

Grazie ai software anche gratuiti quali ad esempio il famoso Jpegsnoop, sarà possibile leggere in modo dettagliato queste informazioni e poter ricostruire in modo abbastanza realistico le condizioni di utilizzo dell'apparecchio al momento dello scatto fotografico. Queste informazioni saranno molto utili per comprendere possibili cause naturali che possano aver causato le anomalie fotografiche riscontrate sulla fotografia finale.

In definitiva se desiderate trasferire le immagini attraverso i canali social, il consiglio è quello di allegarle come fare zippato attraverso l'utilizzo dei uno degli innumerevoli programmi gratuiti per comprimere i file ed in seguito caricarli in questa modalità per la condivisione con altri utenti.

Non prendete in ogni caso le informazioni è che si come verità assoluta in quanto quest'ultime sono suscettibili di modifica; nella mia esperienza di analisi fotografia paranormale mi sono infatti giunti alcuni casi di manomissione delle informazioni EXIF.

se siete in possesso di un account email, il mio consiglio è comunque quello di utilizzarlo come prioritario nel passaggio di questo genere di dati

estremamente importante e degno di nota ricordare che in nessun caso le immagini dovranno essere elaborate, neppure per ridurre il loro peso prima del trasferimento; infatti quest'operazione danneggerà la corretta analisi delle informazioni collegate all'immagine.