fantasmi a roma

,

mistero fantasmi

,

fantasmi in italia

,

fantasmi reali

,

avvistamenti fantasmi

,

fantasmi veri video

,

fantasmi italia

,

foto fantasmi vere

,

foto fantasmi veri

,

foto con fantasmi

,

bambina fantasma

,

spiriti e fantasmi

,

giochi dei fantasmi

,

leggende sui fantasmi

,

disegni di fantasmi

,

fantasma azzurrina

,

racconti di fantasmi

,

film con fantasmi

,

fantasmi mistero

,

avvistamenti di fantasmi

,

azzurrina fantasma

,

fantasmi esistono

,

fantasmi foto

,

case con fantasmi

,

racconti fantasmi

,

immagini dei fantasmi

,

cacciatori di fantasmi

,

fantasma in inglese

,

fantasmi a torino

,

documentario fantasmi

,

libri sui fantasmi

,

testimonianze fantasmi

,

racconto di fantasmi

,

fantasma vero

,

casa fantasmi

,

immagine fantasma

,

fantasmi storie vere

,

fantasmi messina

,

il fantasma formaggino

,

video fantasmi mistero

,

film sui fantasmi

,

fantasmi storie

,

ghosthunter

,

gost hunters

,

hunter a roma

,

manifestazioni paranormali

,

eventi paranormali in italia

,

trova fantasmi

,

Fantasmi a Bergamo

,

Fantasmi a Piacenza

,

Brescia fantasmi

,

Bergamo fantasmi

,

Verona fantasmi

,

Ghost Tags

fantasmi veri

,

storie di fantasmi

,

immagini di fantasmi

,

apparizioni di fantasmi

,

fantasma di azzurrina

,

fantasmi d italia

,

foto fantasmi vere

,

foto fantasmi veri

,

bambina fantasma

,

giochi dei fantasmi

,

video dei fantasmi

,

youtube fantasmi

,

fantasma azzurrina

,

fantasmi italiani

,

fantasmi immagini

,

citta fantasma

,

case con fantasmi

,

immagini dei fantasmi

,

fantasmi famosi

,

fantasmi halloween

,

il fantasma azzurrina

,

documentario fantasmi

,

fantasmi giapponesi

,

racconti sui fantasmi

,

racconto di fantasmi

,

video fantasmi mistero

,

ghost hunter

,

ghost hunter italia

,

hunter a roma

,

Verona fantasmi

, Pianari Francis

Iscriviti al gruppo

Iscriviti al gruppo facebook dei Ghost Finder

Le nostre indagini

gf

Ghost Finder Crew:
Francis Pianari: fondatore; investigatore - elaborazione dati - webmaster
Sara Iacopi: investigatore-addetta evp-pubbliche relazioni
Qui trovate la lista della nostra strumentazione di cui ci avvaliamo durante le indagini

Risultato indagine di approfondimento

In riferimento all' anomalia riscontrata presentata nell'articolo : http://www.ghostfinder.it/le-nostre-indagini/90-anomalia-3-castello-di-gusciola-22092012.html abbiamo in data odierna risolto il dubbio sull' ipotetica provenienza paranormale del suono identificato da più attrezzature contemporaneamente, durante un'indagine presentativa presso il Castello di Gusciola (Modena). 

Come già annotato nella prima relazione tecnica, l'anomalia sonora non presentava uno spettro sonoro tipicamente paranormale ed anche il paragone della forma d'onda specifica di un suono similare (di certa provenienza), lo riportava ad una possibile fonte naturale.

Durante l'indagine presentativa dove è stata registrata l'anomalia, erano presenti molte persone e nessuna di queste ha affermato di aver udito tale suono.

Questa particolare condizione in cui più persone contemporaneamente possono non ricordare di aver potuto udire o vedere un particolare, è spesso citato nelle pubblicazioni scientifiche ed è riportabile totalmente a cause naturali dettate fondamentalmente dalla priorità d'attenzione del cervello umano, che nel caso specifico era maggiormente attento alla conduzione della sensitiva, che ai suoni circostanti che si potevano presentare. 

L'anomalia sonora riscontrata è stata riconosciuta come proveniente da un sample messaggistico di un cellulare Iphone, che dopo lunga ricerca è stato possibile rintracciare e che permette una perfetta sovrapposizione del relativo spettro sonoro, con quello in esame. 

Prendiamo spunto con l'occasione per ricordare che durante ogni investigazione di Ghost Hunting, è assolutamente necessario spegnere totalmente ogni apparecchiatura elettronica che possa indurre alla creazione di falsi positivi, come nel caso specifico,

A nostro parere l'indagine sulla provenienza di tale suono è da considerarsi conclusa e riportabile in toto a cause naturali

Ghost Finders - Il Film [Consulenti Ufficiali]

I Ghost Finders sono stati i consulenti ufficiali nella realizzazione del
film italo americano omonimo GHOST FINDERS con distribuzione internazionale, in fase di realizzazione.

Il Pozzo - Castello di Gusciola (Mo)



In questa indagine i Ghost finder seguono la sensitiva Regina, presso il castello di Gusciola (Mo), durante la discesa all'interno di un pozzo situato nella struttura.
L' investigazione punta alla ricerca di una presunta entità paranormale chiamata Ector, che dovrebbe essere stata gettata in vita, all'interno del pozzo, secoli orsono. La sensitiva sentendone distintamente la presenza nel fondo del pozzo, grazie ad una discesa con attrezzatura professionale da alpinista e l'ausilio tecnico di personale specialiizzato, ha tentato di attrarre a se l'entità per poterne registrare la presenza attraverso le nostre apparecchiature di rilevazione.

Leggi tutto: Il Pozzo - Castello di Gusciola (Mo)

19/12/2012 Indagine casa Privata Piacenza

Eseguita indagine preliminare in casa privata nella provincia di Piacenza; verificati in base al racconto delle persone che vi vivono, anomalie di forte interesse per i Ghost Finders. 

Dopo verifica strumentale preliminare in tutti i locali di principale interesse, abbiamo montato parte della strumentazione per rilevazione in interni.

Da un primo sopralluogo abbiamo riscontrato, alcune iniziali minime anomalie strumentali, sopratutto grazie all'accensione dello strumento di rilevazione per la variazione di campi elettromagnetici k2 ed una anomala presenza di tracce audio riscontrate con spettrometro in realtime, in fascia di frequenza non prettamente identificabile con quella riportabile ad anomalie paranormali, verificatosi durante sessione EVP.

L' investigatrice Sara, ha potuto riscontrare alcuni stati di disagio fisico, in particolari punti e circostanze durante lo svolgimento dell' investigazione.

Il colloquio esplorativo con le persone che ci hanno contattato, ci fa propendere per un'ulteriore  supplemento di indagine, anche visto il verificarsi di ulteriori anomalie dopo la nostra investigazione.

Sono in fase di acquisizione ed elaborazione i dati raccolti. Vi terremo aggiornati..


Nuova indagine in notturna in Friuli Venezia Giulia

Anomalia 3 - Castello di Gusciola 22/09/2012

Durante l' esame delle registrazioni video/audio realizzate con telecamera full spectrum e con altra strumentazione di acquisizione, sono state riscontrate evidenti anomalie sonore, che seguono esattamente l'accensione dell'apparecchiatura K2, effetto visibile, nell'articolo Anomalia 2, nella stanza denominata "La cella".



Ascolta il campione sonoro parziale.

I particolari sonori che stiamo esaminando, riproducono in modo abbastanza fedele il suono di avviso di una locomotiva del passato, con il tipico sbuffo a vapore che risulta facilmente udibile da tutte le registrazioni. Il particolare effetto si ripete per ben tre volte e risulta perfettamente udibile senza alcuna elaborazione del materiale delle registrazioni in nostro possesso.

Pur rimanendo scettici sull'origine paranormale dell'anomalia, è comunque necessario tenere conto, che tutti i presenti all'investigazione avevano spento i propri cellulari su nostra espressa richiesta, appunto per evitare che potessero influenzare i risultati dell'indagine. Ovviamente non possiamo essere sicuri, che tutte le persone abbiamo seguito correttamente le nostre direttive, ma nessuno dei partecipanti fino a questo momento interpellato, ha dichiarato di aver udito, in quel frangente investigativo la sequenza di suoni in esame.
Anche Sara investigatrice dei Ghost Finder, dichiara non non aver udito nulla di simile, all'accensione del rilevatore K2. I suoni, risultano provenienti dalle vicinanze e quindi con ogni probabilità, potevano essere stati  sentiti da qualcuno dei presenti.

Abbiamo a questo punto preso in esame il materiale audio di interesse, verificandone nel dettaglio lo spettro sonoro e paragonandolo anche ad un campione sonoro di una vera locomotiva (vedi esempio fotografico).

In base ai nostri risultati il suono risulta perfettamente reale e non con le tipiche caratteristiche che contraddistinguono le casistiche degli EVP.

Non risulta infatti, presenza particolare, nella fascia di frequenza degli infrasuoni ed ultrasuoni, eccenzion fatta per il tipico rumore di fondo normalmente presente in registrazioni strumentali.

Anche lo spettro esaminato risulta molto simile a quello del suono reale ed in definitiva ci fa propondere per un'origine naturale dell 'anomalia.

Chiediamo a tutti i presenti all'investigazione di aiutarci nel comprendere l'origine di questi suoni, indicandoci se se ne ricordano o se addirittura sono in possesso di suonerie per cellulari o altro, che possano aver causato l'anomalia.

Anomalia 1 - Castello di Gusciola 22/09/12

Anomalia 2 - Castello di Gusciola 22/09/12